Guida di New York City

Le migliori cose da fare a New York


Esploriamo New York City

La prima volta a New York? decima volta? Avido newyorkese? La città ha sempre qualcosa di nuovo e avventuroso da offrire a tutti i visitatori e anche ai locali. La Grande Mela è la capitale della cultura, della storia, dell'avventura, delle attrazioni e del DIVERTIMENTO! C'è così tanto da fare e da vedere, ma questo significa anche che potresti "perderti" cercando di trovare ciò che vuoi veramente fare nella Grande Mela, soprattutto se non hai molto tempo a disposizione. Questa è una guida della città creata per elencare alcune delle attrazioni, monumenti, musei, ecc. più popolari, con alcuni suggerimenti e informazioni generali che si spera possano aiutarti a gestire al meglio il tuo tempo nella Grande Mela..

Come scegliere le cose migliori da fare a New York

Sapevi che in realtà abbiamo la nostra sede a New York?! È dove tutto è iniziato per noi. La nostra casa, il nostro ufficio, il nostro inizio. Abbiamo anche un sito web dedicato a New York City (www.newyorkwelcome.net) dove elenchiamo tutte le nostre esperienze, tour esclusivi insieme a una guida della città molto ampia.

New York: Buono a sapersi

Come forse già saprai, New York comprende 5 distretti distinti: Manhattan (l'isola nel mezzo), The Bronx (a nord), Brooklyn (a est), Queens (vicino a Brooklyn sul lato nord) e Staten Island (a sud ). Pensa ai distretti come piccole contee e ognuna ha innumerevoli quartieri che sono quasi dei piccoli villaggi. Ogni quartiere ha una propria identità e peculiarità. Ci sono  quartieri noti per la loro cucina, per il loro aspetto residenziale, per i loro centri d'affari, per le loro boutique di lusso, ecc. La città si estende per oltre 302 miglia quadrate, quindi puoi immaginare di avere un sacco di territorio da coprire e molto da scegli da.

Alcune informazioni generali che potresti trovare utili:
  • Siamo sulla costa orientale quindi seguiamo l'Eastern Times (Standard e Daylight Saving)
  • Il trasporto pubblico è attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Comprende linee della metropolitana sotterranea, linee della metropolitana sopraelevate, autobus locali, autobus espressi e persino 1 tram per Roosevelt Island. Il costo per corsa è di $ 2,75 - sono disponibili anche abbonamenti settimanali e mensili illimitati.
  • Il NYC Ferry ($ 2,75) è un'ottima alternativa per spostarsi lungo l'East River.
  • I taxi gialli sono in abbondanza ma spesso tutti occupati (soprattutto quando piove). In alternativa, puoi utilizzare Uber, Lyft, Via e altre app simili.
  • Puoi sempre trovare qualcosa di aperto che serve cibo: gastronomia, 27/7 Diners, ristoranti sono aperti tutto il giorno ... Non resterai mai affamato!
  • È bene prenotare in anticipo. Questo vale per i tour, musei, attrazioni, ristoranti, spettacoli, ecc.
  • L'alta stagione per visitare NY coincide con  il Natale e le festività natalizie, la tarda primavera e l'inizio dell'autunno. I prezzi tendono ad essere più alti.
  • Sono 3 gli aeroporti che servono la città di NY: JFK e LGA a New York e Newark (EWR) nel New Jersey.
Hai domande o dubbi? Contattaci, ci piacerebbe aiutarti a pianificare il tuo soggiorno a New York City!



Quartieri a New York

Come accennato in precedenza, ci sono molti quartieri tra cui scegliere quando pianifichi il tuo soggiorno a New York. Le cose che dovresti chiedere  a te stesso sono: voglio più un'atmosfera residenziale o commerciale? Voglio essere a Manhattan (di solito più costosa) o posso stare più lontano ma risparmiare un po' di soldi? Voglio essere circondato da grattacieli o preferisco avere attorno un aspetto da piccola città? Queste sono solo alcune domande che potrebbero aiutarti a restringere le tue scelte. Inoltre, come per ogni cosa, il budget giocherà un ruolo importante.

  • AREE COMMERCIALI: Midtown e distretto finanziario (Manhattan,) Downtown Brooklyn (Brooklyn), Queensboro Bridge Area (Queens.)
  • AREE RESIDENZIALI: Upper West, Upper East, The Villages, Harlem (Manhattan) Brooklyn Heights, Carroll Gardens, Park Slope (Brooklyn) Astoria, Long Island City (Queens.)
Questi  che stiamo elencando qui sono solo alcuni dei quartieri. Anche aree come "Midtown in Manhattan" possono essere così vaste che troverai sia zone commerciali che zone residenziali. Midtown è molto commerciale nelle zone della 6th Ave, la 5th Avenue, Park Ave, ma puoi trovare Murray Hill (East Side negli anni '30) e Hell's Kitchen (West Side negli anni 40/50)  più residenziali con molti ristoranti e bar. La cosa migliore se sei "nuovo" a New York è contattare qualcuno che conosce davvero la città e piò aiutarti a scegliere la posizione giusta in base alle tue esigenze. Questo non solo migliorerà il tuo soggiorno e la tua esperienza a New York, ma potrebbe anche farti risparmiare un po' di soldi!

Se sei interessato a conoscere di più su ogni quartiere, puoi leggere la nostra Guida ai quartieri sul nostro sito Web gemello New York Welcome.
 



I MIGLIORI Eventi e Feste a New York

La città ha eventi e festival durante tutto l'anno. Cominciamo con il più popolare. Se stai visitando New York durante una di queste feste o festival, avrai ancora più cose del solito da fare!


Dicembre: La stagione delle vacanze

Generalmente dalla prima settimana di dicembre alla fine del mese, New York è addobbata con tutti i tipi di decorazioni natalizie. I famosi alberi di Natale in tutta New York, tra gli altri, segnaliamo i famosi alberi di Rockefeller, Bryant Park e Wall Street. Le Holiday Windows come Saks 5th Ave e Macy's faranno divertire grandi e piccini. Diversi mercatini natalizi (Union Square e Bryant Park i più popolari), spettacoli natalizi come le Rockettes al Radio City Hall e un canto di Natale a Broadway e molto altro ancora. Inoltre, devi ritagliarti del tempo per visitare il quartiere residenziale di Dyker Heights a Brooklyn per vedere alcune delle decorazioni natalizie più esagerate che mai vedrai. Conclusione: i prezzi potrebbero essere più alti, la disponibilità potrebbe essere bassa soprattutto nei fine settimana, è necessario prenotare con largo anticipo, essere pronti per grandi folle.

 

Capodanno

La vigilia di capodanno (NYE)  completa le festività natalizie con un'altra grande festa. Il Times Square Ball Drop è probabilmente l'evento più seguito in tutto il mondo che attira oltre 1 MILIONE di partecipanti in piazza insieme a milioni di sintonizzati da ogni parte. Tuttavia, New York offre molte feste diverse. Prima di tutto, per coloro a cui non dispiace spendere un sacco di soldi, molti ristoranti intorno a Times Square offriranno una visione dal vivo del Ball Drop con cena e intrattenimento (preparati a pagare per questa opzione!). In alternativa, l'elegante offerta di Crociere con cena di gala in yacht con vista privilegiata dei fuochi d'artificio nella baia, molti locali notturni con feste da ballo e jazz club con spettacoli di musica dal vivo. Hai anche una corsa di mezzanotte a Central Park con i fuochi d'artificio. C'è qualcosa per tutti e per ogni budget. Conclusione: per tutti coloro che cercano la Grande Festa, non importa se si spendere di più per gli hotel, amano la grande folla e vogliono combinare le celebrazioni di New York con alcune vibrazioni natalizie. Prenota con largo anticipo. 

 

 

Il Giorno del Ringraziamento

Credo che in molti abbiamo visto la sola e unica vera parata del Ringraziamento di Macy. Se non dal vivo, magari sintonizzati mentre di solito ci prepariamo per la nostra grande cena a base di tacchino. I balloons giganti che fluttuano lungo Central Park West e la 6th Avenue per raggiungere Macy's sono la quintessenza della mattina del Ringraziamento. Una cosa che potrebbe sorprenderti è che poiché molti newyorkesi sono effettivamente via per l'ultimo fine settimana di novembre, la città non sarà sovraffollata. Sì, turisti e visitatori tanti,  ma è comunque un ottimo momento per visitare la città, soprattutto se non ti piacciono le grandi folle. Il Black Friday è anche "osservato" in città con sia i grandi magazzini che le boutique più piccole che offrono incentivi e puoi anche decidere di prendere l'autobus e andare al famoso Woodbury Common Premium Outlet se vuoi trovare offerte ancora migliori. Ma il motivo principale per venire a New York è vedere  the Macy's Parade da vivo. Conclusione: prezzi medi o leggermente superiori alla media. L'attrazione principale sarà la sfilata.

 

 

La Maratona

Una delle Maratone più seguite al mondo. Oltre 55.000 persone provenienti da ogni parte vengono a partecipare. La prima domenica di novembre di solito porta temperature da miti a fredde (a seconda dell'anno) ed è anche il periodo in cui il fogliame colora la città, in particolare Central Park. Se tu o qualcuno che viaggia con te sta correndo la maratona, è un'ottima idea combinare la grande gara con un fine settimana alla scoperta della città. Conclusione: per coloro che stanno effettivamente correndo la maratona, il prezzo potrebbe essere leggermente superiore alla media poiché molte persone provengono da diversi stati e paesi. Meglio prenotare in anticipo. Se non corri, vieni il fine settimana successivo e risparmia.

 

Il Giorno dell'Indipendenza

Per il Giorno dell'Indipendenza, New York di solito programma diversi eventi, dalla famosa gara di hot dog a Coney Island ai fuochi d'artificio lungo l'East River. Il motivo per venire a New York durante i festeggiamenti del 4 luglio sono i fuochi d'artificio di Macy's che adornano lo skyline di Manhattan. Il modo migliore per godersi i fuochi d'artificio è solitamente a bordo di uno degli yacht che navigano nella baia (offrono intrattenimento dal vivo e cene eleganti) o magari una festa in uno dei rooftop o ristoranti che hanno una vista diretta sui fuochi d'artificio. Se non vuoi spendere soldi, puoi provare uno dei parchi cittadini ma devi arrivare con ore di anticipo. Conclusione: luglio tende ad essere caldo e umido in città. I prezzi degli hotel sono nella media, ma la Festa del 4 Luglio ti costerà e richiede la prenotazione anticipata.

 

Halloween

L'incredibile Halloween Parade lungo la 6th Ave nel West Village è conosciuta in tutti gli Stati Uniti e anche a livello internazionale. Migliaia di spettatori affollano la 6th Ave per godersi questo grande "block party" e migliaia di persone vestite con ogni tipo di costume percorrono la parata. Questa è una parata alla quale può partecipare chiunque sia vestito. È anche un ottimo momento per esplorare la città con la temperatura che si raffredda ma non troppo e il foliage che colora i parchi e viali. Piazze, vetrine e case sono decorate con zucche, ragnatele, cappelli da strega giganti, scheletri, ecc. Anche i locali notturni e i rooftop popolari organizzeranno feste. Conclusione: un ottimo momento per venire a godersi la città in autunno, vedere un po' di fogliame e festeggiare. I prezzi potrebbero essere leggermente al di sopra della media e potrebbe essere necessario prenotare in anticipo.

 

 

Tribeca Film Festival

Il festival è stato creato dallo stesso Robert De Niro nel 2002 come un modo per riportare in vita New York con eventi culturali dal vivo dopo gli attacchi terroristici dell'11 settembre. È un festival sempre più apprezzato da pubblico e critica che ha ormai un ruolo consolidato nella Stagione dei Festival del Cinema. Se sei un appassionato di film e vuoi vedere un'anteprima di un film, magari con il cast in auditorium, questo è sicuramente qualcosa che fa per te. Simile ai Festival di Cannes, Toronto e Venezia. Non solo vengono presentati diversi nuovi film, ma la città avrà tantissime feste ed eventi per completare il Festival. Conclusione: se vuoi vedere un film in uscita, ascoltare le interviste con il cast o semplicemente vuoi vivere l'atmosfera del Festival del cinema. I prezzi sono sopra la media e conviene prenotare in anticipo.

 

Fashion Week

Se ami la moda e il tuo sogno è quello di sederti e guardare dal vivo una delle passerelle, beh, le settimane della moda di New York sono tra le più rinomate insieme a Milano e Parigi. Di solito in questo periodo ci sono diverse feste alcune più esclusive di altre. A meno che tu non sia invitato agli spettacoli, ti costerà un bel po' acquistare i biglietti per accedere a queste sfilate di moda e alcune delle più ambite consentiranno l'entrata solo su invito. Tuttavia, questo è un periodo incredibile per visitare la città pronta per l'estate, con moltissimi rooftop aperti e attività da fare e le temperature (di solito) non sono ancora torride. Conclusione: devi davvero amare la Fashion Week e assicurarti di poter ottenere un invito o un biglietto per ottenere l'accesso. I prezzi tendono ad essere più alti della media, a volte ristoranti e rooftop potrebbero essere chiusi per feste private. Consigliato prenotare in anticipo.

 

Restaurant Week

Se sei un intenditore culinario e un amante del cibo, potresti prendere in considerazione l'idea di far coincidere la tua prossima vacanza a New York con la Restaurant Week. La città sponsorizza 2 edizioni di Restaurant Week,  una in inverno e una in estate. Di solito durano circa 2 o 3 settimane ciascuna (a seconda dell'anno) e centinaia di ristoranti partecipano nei 5 distretti, anche ristoranti con stelle Michelin! Per molti, questo è il momento di provare posti costosi che altrimenti potrebbero essere irraggiungibili ma che durante questa occasione speciale offrono pasti a prezzo fisso per $ 26 (pranzo di due portate) e $ 42 (cena di tre portate). Onestamente è imbattibile! Conclusione: supponiamo che tu voglia esplorare New York attraverso il suo cibo (che è incredibile e vario) potrai provare diversi posti risparmiando un bel po'! Se non ti dispiace il freddo, puoi venire in inverno e probabilmente troverai anche un'ottima offerta con il tuo Hotel.

 

 


TOP-9 attrazioni a New York City

È difficile selezionare "solo 9" attrazioni quando si tratta di New York, ma qui di seguito ne elenchiamo 9 tra le più popolari. Quelle che almeno una volta dovresti visitare.


Statua della Libertà

L'immagine per eccellenza di New York e degli Stati Uniti. Una delle attrazioni più visitate che ti regalerà interessanti fatti storici e incredibili viste sulla baia e sullo skyline della città. Devi imbarcarti sul Statue Ferry da Battery Park o dal New Jersey per raggiungere Liberty Island. Il biglietto include l'accesso al parco e al museo e puoi anche aggiungere l'opzione per visitare il piedistallo o la corona (in base alla disponibilità). Poiché il traghetto si fermerà sia a Liberty che a Ellis Island, si consiglia di impiegare mezza giornata e visitare entrambi allo stesso tempo.

 

Times Square

La piazza più "famosa" del mondo in realtà non è una piazza. È un incrocio in cui Broadway taglia la 7th Ave formando questa ampia X. Questa è un'area che è passata dall'essere il quartiere a luci rosse della città afflitto da prostituzione e giri di droga con il più alto tasso di criminalità a una delle aree commerciali più costose. Classificata come una "trappola per turisti" dai newyorkesi, e nessun vero NYorker vive qui, devi andare almeno una volta in modo da poter vedere le luci e i cartelloni pubblicitari esagerati. Suggerimento: vai a goderti un musical di Broadway e mentre esci fermati sulla gradinata rossa per ammirare il panorama.

 

Brooklyn Bridge

A volte è difficile immaginare che questo ponte sospeso sia stato costruito tra il 1870 e il 1883. Una vera icona di New York. Puoi fare un tour a piedi per scoprire tutti i fatti divertenti o se decidi di andare da solo, dovresti almeno assicurarti di percorrere il ponte da Brooklyn a Manhattan per le migliori viste. Il ponte di Brooklyn è accessibile da pedoni e motociclisti di fronte al municipio (lato Manhattan) e Brooklyn Heights/Fulton Lending (lato Brooklyn). 1,5 miglia, ci vorranno dai 35 ai 45 minuti per percorrerlo tranquillamente a un ritmo lento.

 

 

Central Park

Difficile credere che quest'oasi nel mezzo di Manhattan è stata completamente creata dall'uomo. Sì, il parco è il prodotto di oltre 15 anni di costruzione e oltre 1,8 milioni di tonnellate di rimozione dei detriti. Il parco offre un grande rifugio verde a tutti i newyorkesi e ai visitatori. Aperto dalle 6:00 all'1:00. Diverse attrazioni da visitare si trovano all'interno dei limiti del parco tra cui ponti popolari (es. Bow Bridge e Gapstow Bridge) e statue (es. Alice nel Paese delle Meraviglie e Balto), il Teatro Delacorte, un Castello Belvedere e centinaia di sentieri da percorrere a piedi, in bicicletta e fare jogging. Dovresti dedicare almeno mezza giornata al parco.

 

9/11 Memorial

Il Memoriale dell'11 settembre è visitabile gratuitamente e presenta le due piscine, costruite proprio dove un tempo sorgevano le torri gemelle (esatte dimensioni),  che portano i nomi di tutti coloro che abbiamo perso durante gli attacchi terroristici del 2001. Puoi decidere di visitare il Memorial da solo o insieme al Museo per una visita più completa. Se stai camminando per il memoriale, assicurati di fermarti all'Albero dei Sopravvissuti (l'albero che è sopravvissuto agli attacchi) e guarda se vedi una rosa bianca accanto a un nome. Le rose bianche vengono posizionate per commemorare coloro che abbiamo perso nei loro compleanni.

 

Grand Central Terminal

La storica stazione dei treni si trova sulla 42nd Street e Park Avenue è adornata da lampadari dorati e marmo. Su questo Terminal si possono scoprire tanti aneddoti e curiosità. Quando la visiti fermati ad ammirare  il "soffitto stellato" al piano principale,   vedrai un cielo dipinto di blu con costellazioni dorate, quindi scendi al livello sotto e divertirti mentre cerchi di scoprire gli "archi sussurrati". Il Terminal offre un'area ristorazione con diverse opzioni di cibo tra cui Shake Shack; bagni pubblici, negozi e un mercato. Qui puoi trovare i treni della Metro-Nord e alcune linee della metropolitana.

 

 

NY Public Library

L'iconica biblioteca è uno dei segreti meglio custoditi di New York. È stato utilizzato come set cinematografico e televisivo innumerevoli volte (tra cui Sex & The City e Day after Tomorrrow) per la sua architettura elegante, la scalinata in marmo, lampadari, dettagli in legno, dipinti e altro ancora. La visita libera, non mancare di andare al 3° piano e dare un'occhiata alla sala di lettura  dai soffitti sontuosi e alle centinaia di libri in mostra, questa stanza ti affascinerà.

 

Bryant Park

Ex bacino idrico, oggi il parco offre una grande "fuga verde" ai numerosi uffici vicini. Il parco è anche noto per il suo fitto calendario di eventi, dalle serate cinematografiche e dagli spettacoli di Broadway in estate al villaggio invernale con pista di pattinaggio sul ghiaccio e mercato natalizio in inverno, club del libro, lezioni di pittura, lezioni di yoga e molto altro. La maggior parte degli eventi sono gratuiti ma richiedono la pre-registrazione. Noto per avere i bagni pubblici più puliti.

 

St. Patrick's

La chiesa cattolica più significativa di New York City. Qui si tengono ogni giorno dalle 7 alle 11 messe. È la casa dell'arcidiocesi cattolica di New York e uno degli esempi più importanti di architettura gotica della città. Sia che tu venga a trovarci durante il giorno di San Patrizio, la domenica di Pasqua o il periodo delle vacanze, quando la chiesa ospita concerti festivi e messe speciali, o in qualsiasi altro giorno dell'anno, assicurati di dedicare del tempo a visitare la chiesa all'interno.

 

 


TOP-6 Musei a New York City

New York City ha molti musei che puoi visitare che spaziano dall'arte moderna alla storia naturale. Puoi trascorrere dalle due alle tre settimane in città semplicemente visitando i musei. Vediamo i 6 più popolari.

Metropolitan Museum

Qui sono esposti più di due milioni di opere d'arte e 5000 anni di arte provenienti da tutto il mondo. Le collezioni più popolari includono The Egyptian Wing, The American Wing e The European Painters Wing. Prezzo: $ 25

 

MoMa Museum

Il più completo museo di Arte Moderna e Contemporanea della città. Il pezzo forte è la Notte stellata di Van Gogh e, naturalmente, molti altri artisti come Cezanne, Monet, Picasso, Warhol e altri. Prezzo: $ 25

 

Guggenheim Museum

Il museo è noto non solo per la sua collezione permanente che comprende artisti come Chagall, Kandinsky, Mondrian, ma per le sue mostre speciali e l'architettura unica, capolavoro di Frank L. Wright. Prezzo: $ 25

 

 

Natural History Museum

Avvicinati  ad alcuni degli animali più grandi che abbiano mai abitato la Terra, dai T-Rex ai Mammut e molti altri. Perfetto per una visita di famiglia. Prezzo: $ 23

 

Ellis Island Museum

La storia dell'immigrazione negli Stati Uniti. L'ingresso è incluso nel biglietto del traghetto in partenza da Battery Park & NJ. Il traghetto si fermerà prima alla Statua e poi a Ellis Island. Prezzo: $ 24

 

The 9/11 Museum

Un museo estremamente toccante dedicato a mantenere viva la memoria dei perduti l'11 settembre e una testimonianza della resilienza di tutti i newyorkesi che si sono radunati attorno la loro città. Prezzo: $ 26

 

 

Rooftops a New York: le migliori viste

Una delle cose che affascina tutti, bambini e adulti, newyorkesi e visitatori, è l'iconico City Skyline. Vedrai che ci sono molti modi per vivere e goderti lo Skyline, dalle crociere lungo la baia ai giri panoramici in elicottero, ai ristoranti e bar panoramici ai famosi ponti di osservazione. Qui sotto trovate i 4 Osservatori ora aperti in città.


Empire State Bldg

Ponti panoramici interni ed esterni all'86° e al 102° piano. Dovresti visitare l'iconico Empire non solo per i suoi panorami ma anche per la sua incredibile storia e, naturalmente, per scattare una foto con Mr. Kong. Recentemente rinnovato. Aperto 365 giorni all'anno. Prezzo: da $ 32

 

Top of The Rock

Non così "alto" come gli altri elencati qui, è comunque il posto migliore per catturare lo skyline con l'Empire State Bldg e godere di viste più ravvicinate di Central Park. Al 70° e 71° piano con osservatorio interno ed esterno. Aperto 365 giorni all'anno. Prezzo: da $ 32.

 

Edge

Il "nuovo arrivato". Edge fa parte del NUOVO complesso Hudson Yards sulla 34th Street e 11th Ave. Incredibile terrazza all'aperto al 100° piano con una porzione di pavimento in vetro. Disponibile il Bar  in terrazza. Aperto 365 giorni all'anno. Prezzo: da $ 32

 

ONE World Observatory

Situato al 100°-102° piano del One World Trade Center, noto anche come "Freedom Tower". Da visitare non solo per la vista impareggiabile sulla baia, Brooklyn e Downtown, ma per completare la visita del WTC con il 9/11 Memorial & Museum. Aperto 365 giorni all'anno. Prezzo: da $ 32.

 

 



Risposte alle tue principali domande su New York

Come organizzare un viaggio a New York City

Chiediamolo a Irene, newyorkese e guida turistica residente a NYC. Condividerà con noi alcuni spunti e suggerimenti su come pianificare al meglio una vacanza a New York. 

Quanto dovrebbe durare il mio viaggio a New York?

Dico sempre che puoi passare una vita a New York City e avere sempre cose diverse e nuove da vedere e sperimentare. Se il tempo e il budget lo consentono, consiglierei dai 5 agli 8 giorni per godersi la città e approfittare dei numerosi musei, attrazioni e attività che la città offre. È un tempo  sufficiente per poter visitare 2 o 3 musei, prendere parte a un paio di attività e tour ed esplorare i diversi quartieri senza sentirsi sopraffatti e affrettati. Ci sono anche  persone che vengono solo per 3 giorni, sono i visitatori abituali, e alcuni che rimangono per 2 settimane intere per approfondire la conoscenza e per vivere davvero New York come  un locale.

Dove dovrei soggiornare a New York?

Molto dipende dal budget e da dove vorresti trovarti, in ogni caso New York offre molte opzioni. Sopra abbiamo parlato dei diversi quartieri e di cosa offrono. Personalmente, dovrebbero pagarmi per stare a Midtown vicino a Times Square perché (come per molti altri abitanti di New York) ho un rapporto di amore e odio con quella zona. Certamente, se sei qui per un viaggio d'affari o semplicemente preferisci essere in posizione centrale, ti consiglierei da qualche parte intorno alla 6th o 7th Avenue tra la 50th e la 59th street. In questo modo avrai ugualmente facile accesso a Central Park e Times Square, ed è generalmente una zona più bella, ben servita dai treni della metropolitana con alcune buone opzioni di ristorante, anche se costose. Ma se ti piace "immergerti" a New York City, allora consiglierei di esaminare altre aree. Prova l'Upper East / Upper West per quelli più residenziali, il West Village, Soho & Tribeca, Williamsburg (Brooklyn) per le vibrazioni giovani e alla moda. In questi quartieri è più facile trovare  locali e ristoranti amati dalla gente del posto non solo per la qualità dei loro cibi ma anche per i loro prezzi!

È facile spostarsi a New York City?

Non devi stare a Midtown per essere "vicino" a tutto: New York ha un sistema di metropolitana molto esteso che funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Puoi praticamente andare ovunque saltando su un treno. Generalmente una corsa costa $2,75 ma puoi anche prendere un abbonamento settimanale o mensile illimitato che ti permetterà di utilizzare tutti i mezzi pubblici (metropolitana, autobus + tram) tutte le volte che vuoi. La metropolitana è generalmente sicura ma consiglio sempre di fare attenzione, stare attenti ed evitare di usarla a tarda notte soprattutto per raggiungere quartieri lontani o peggio da soli. Altri modi che uso personalmente e amo per spostarmi sono: A PIEDI perché è semplicemente il modo migliore per vivere davvero New York e con il TRAGHETTO. Allo stesso prezzo di una corsa in metropolitana, puoi salire su una delle tante linee lungo l'East River che collegano il Bronx, l'Upper East Side, il Queens, Midtown, Brooklyn, Wall Street e persino i Rockaways! Certo, i famosi Yellow Cabs sono sempre in giro e anche se non ne troverai uno a pagare oro una volta che inizia a piovere, tra taxi e app come Lyft, Uber, Via, ecc., puoi facilmente prenotare un'auto. In media una corsa potrebbe essere tra $ 15 - 25, ovviamente, dipende dalla distanza.

Quanti soldi dovrei preventivare per un viaggio a New York?

Una cosa è certa, New York può essere una città costosa sia per i locali che per i visitatori. Soprattutto se non hai familiarità su come spostarti, dove alloggiare e cosa fare, puoi finire per spendere parecchio. Tuttavia, pianificando in anticipo, e soprattutto trovando  l'offerta giusta per l'Hotel, puoi rimanere nel budget e magari anche risparmiare. Voli a parte, considera che i musei in media sono tra $ 15 e $ 25 e attrazioni come osservatori, giardini botanici, zoo o crociere turistiche, ecc. possono arrivare fino a $ 35 e $ 55. Di solito, i musei e le attrazioni offrono tariffe scontate per militari, anziani, studenti e/o bambini. Per i tour in gruppo considera di spendere dai $ 35 ai $ 75 a persona  o $ 60/75 + all'ora per i servizi guidati privati. Quindi, a seconda di quante cose vuoi visitare e fare, potresti spendere da $ 50-100 a forse $ 350-650 a persona durante una settimana di vacanza. Tutto dipende da quante cose vuoi fare e se vuoi tour privati ​​o di gruppo. Vediamo il costo per ristoranti e cibo in generale, se eviti i luoghi turistici, puoi trovare cibo davvero buono, che la gente del posto adora, per $ 25-35 (pranzo) e $ 35-55 (cena). Molti  offrono Prezzi Fissi per il Pranzo o Brunch con bevande illimitate  a $ 35-45. Generalmente, le bevande alcoliche sono ciò che fanno salire il conto, ma puoi provare un Happy Hour per risparmiare. Parliamo degli Hotel. Per una sistemazione decente (hotel o AirB&b) prenderei in considerazione tra $ 175 e $ 275 a notte per una camera doppia. Tieni presente che le tasse di soggiorno sono alte e devi aggiungere sempre circa il 18% per ottenere il vero prezzo finale. Ovviamente i prezzi variano molto durante le festività e in periodi di alta stagione. Se per te va bene usare i mezzi pubblici, l'abbonamento settimanale illimitato costa $ 33 e sarai praticamente in grado di andare ovunque in città. Spettacoli, musical e concerti possono andare dai $ 55 ai $ 250 a persona in base al tipo di spettacolo e alla stagione.

Quali cose dovrei vedere prima?

Molto dipende dal tipo di attività che ti interessa di più. Direi che almeno una volta nella vita dovresti visitare la Statua della Libertà e Ellis Island perché sono il nucleo e le fondamenta della storia della nostra città e della nostra nazione. Consiglio sempre un Osservatorio per godersi il panorama, il mio preferito è The Top Of The Rock per la sua posizione centrale che garantisce una splendida vista anche su Central Park. Se il budget lo consente, un musical di Broadway può essere un'esperienza incredibile, e farei un tour a piedi con una guida locale, magari di una zona fuori mano, per avere un'idea migliore della città non solo storicamente ma anche culturalmente e socialmente.

Quali cibi dovrei provare?

Alcune pietanze le potrai troverai solo a New York, o perlomeno qui hanno un sapore migliore: Bialys, Bagel e Pizza. Inoltre, se ami le cucine esotiche, New York ha una delle scene gastronomiche più eclettiche del paese. Dovresti davvero risparmiare un po' del tuo budget per provare le diverse cucine offerte dalla città.

Quando è il momento migliore per visitare New York?

Sei più una persona invernale o estiva? Il caldo e l'umidità ti danno fastidio? Allora dimentica luglio e agosto. Il freddo estremo ti fa desiderare di andare in letargo? Allora dimentica gennaio e febbraio. Per temperature più miti da metà settembre a metà ottobre o da metà aprile a metà maggio. Unica eccezione  per dicembre perché la città addobbata per Natale è un'altra cosa, potresti incontrare la neve o potresti anche avere temperature più miti, è difficile da prevedere ma l'atmosfera è così unica, sì, può essere più costosa e affollata, ma nei giorni infrasettimanali  potresti trovare tariffe più basse.

Cosa posso fare se viaggio con bambini?

La città ha molte attività per i più piccoli. Dai musei come l'Intrepid e il Natural History agli zoo e l'orto botanico. Una crociera turistica potrebbe anche essere un modo divertente per vedere molti luoghi senza dover camminare molto. La città offre anche tanti parchi giochi soprattutto nei parchi e nelle zone residenziali che possono permettere ai più piccoli di scorrazzare e fare nuove amicizie.

Quali sono alcuni suggerimenti per risparmiare denaro durante la visita a New York?

Si tratta di cercare e pianificare in modo intelligente. Per i voli, prova a utilizzare le miglia se ne hai, oppure controlla siti web come Skyscanner e scopri qual è l'offerta migliore. Soprattutto se hai giorni flessibili, fai una ricerca di +- 3 giorni e ti diranno il giorno più economico per viaggiare. Per gli Hotel, se hai tariffe speciali a causa dell'affiliazione o dei premi della carta di credito, ecc. puoi forse risparmiare in questo modo, ma di solito si tratta di trovare l'offerta giusta al momento giusto. Con la giusta combinazione di posizione, servizi, compromessi, puoi avvicinarti a ciò che desideri e risparmiare. Per musei e attrazioni, alcuni luoghi offrono ingressi gratuiti un giorno alla settimana, quindi puoi approfittarne o puoi acquistare uno dei Saving Pass che ti permetteranno di visitare più attrazioni a una tariffa inferiore. Tutto dipende da cosa vuoi fare, ma in generale: pianifica, pianifica, pianifica! E poi una volta in città, non fare il Turista! Sì, stai visitando un posto nuovo, ma se provi a mescolarti con la gente del posto, vedrai quanto puoi risparmiare. Non ho mai pagato $ 20 per un hot dog e rifiuterei di spendere $ 5 per una bottiglia d'acqua. Tieni presente che se il posto è "turistico" sarà più costoso. A pochi isolati di distanza, potresti ottenere la stessa cosa, o meglio, a metà prezzo. Inoltre, controlla quali eventi gratuiti la città sta organizzando durante le date del tuo viaggio. Ad esempio, in estate, molti parchi offrono film gratuiti "sotto le stelle", spettacoli di Broadway dal vivo e musica gratuita, o lezioni di yoga gratuite, ecc.

Quali altre città/luoghi posso visitare da New York?

New York potrebbe essere un ottimo punto di partenza per fantastici viaggi on the road. Sia che tu voglia fare escursioni giornaliere o noleggiare un'auto e partire, hai diverse opzioni! Dalle spiagge sabbiose di Long Island e degli Hamptons alle pendici e alle montagne della parte settentrionale dello stato di New York, dalla capitale Washington DC alla città dell'amore fraterno Philadelphia. Da Boston e New England alla East Coast fino alle Carolinas. A seconda del tempo, del budget e delle preferenze, puoi costruire un bel viaggio da New York.


Articoli più popolari su New York

Se vuoi approfondire l'esplorazione della città, potresti essere interessato a leggere questi 3 articoli. Da come visitare i musei gratis, a cosa fare in viaggio con i bambini e come acchiappare la metropolitana di New York. Questi articoli si trovano sul nostro sito gemello New York Welcome. Puoi trovare diversi articoli tra cui scegliere, che parlano dei migliori ristoranti, cupcakes gourmet, come scegliere il miglior Museum Pass e molti altri.

 

 

 

 

Ci auguriamo che troverai questa guida di New York City informativa e utile. Ricorda che la nostra sede è a New York, se hai bisogno di aiuto per pianificare il tuo viaggio nella Grande Mela, siamo qui per aiutarti!

GODITI LA CITTÀ DI NEW YORK!